LogoAgenzia

Classificazione doganale | TSD Cargo

Una corretta classificazione doganale è condizione imprescindibile per ottenere una valida dichiarazione della propria merce ed evitare possibili contenziosi con le Autorità preposte: scoprite i servizi TSD Cargo per l’ottimizzazione delle vostre Classificazioni doganali

Cos’è la classificazione doganale

Tutte le merci introdotte nel territorio doganale della Comunità Europea sono soggette a dichiarazione doganale, entro cui vengono riportati i dati necessari all’accertamento delle merci in dogana: quantità, valore, peso, origine e classificazione doganale. Quest’ultimo termine identifica un particolare codice tariffario, che viene assegnato ai prodotti in base alle loro caratteristiche oggettive pecualiari e che ne permette l’identificazione a livello internazionale (si parla infatti di sistema armonizzato – Harmonized System –  o sistema internazionale standardizzato).

A ciascun codice tariffario, attributo al prodotto dall’Organizzazione mondiale delle dogane  (World Customs Organization), corrisponde una tariffa doganale comunitaria (TARIC), applicata dall’Unione Europea a partire dal 1987 per l’importazione di merci da Paesi extra-UE, compresi quelli ai quali la Comunità Europea stessa  abbia concesso un trattamento fiscale particolare (sospensioni temporanee dei dazi, massimali, contingenti, etc.).

Formulate in un codice numerico di 10 cifre, le tariffe doganali sono direttamente relazionate alla classificazione doganale: al variare del codice tariffario varia l’aliquota del dazio applicabile.

In caso di errata classificazione doganale alla merce importata viene attribuita un’aliquota daziaria non corretta, che in caso di difformità per eccesso andrebbe a ledere immantinente gli interessi dell’operatore commerciale, costretto una volta verificato l’errore ad intentare un ricorso presso l’Autorità doganale per il risarcimento dei dazi indebitamente versati; in caso di difformità per difetto, l’importatore potrebbe invece venire accusato di evasione dei diritti doganali, con rilevanti conseguenze sanzionatorie passibili anche di rilevanza penale (qualora ad esempio si configuri il reato di contrabbando).

Come richiedere la classificazione doganale

La classificazione doganale di un prodotto viene attribuita dall’Autorità doganale previa richiesta del soggetto in causa (o suo rappresentante) mediate il rilascio di un documento di Informazione Tariffaria Vincolante (ITV), il quale assume valore identificativo del prodotto stesso con piena efficacia su tutto il territorio comunitario: in occasione dell’espletamento delle operazioni di import/export della merce, l’ITV permetterà alle Autorità doganali di qualsiasi paese dell’Unione Europea di riconoscere il codice tariffario per quei determinati prodotti e procedere alla corretta applicazione dei dazi doganali.

Le ITV sono generalmente valide per sei anni, ma possono venire invadilidate da subentranti modifiche del regolamento di classificazione doganale nella parte relativa alla Tariffa oggetto della ITV ovvero per sentenze della Corte UE: è quindi opportuno mantenersi costantemente aggiornati sulle revisioni annuali del regolamento della Tariffa doganale comunitaria e sui vari procedimenti giuridici ad essa relativi per evitare i rischi derivanti dall’impiego di una ITV non più valida.

I servizi TSD Cargo per le vostre Classificazioni Doganali

Sono risapute le difficoltà di classificare correttamente i prodotti da un punto di vista doganale, a causa di norme numerose e di alto profilo tecnico, che sembrano talvolta discrepare l’una con l’altra e, una volta apprese ,possono venir prontamente destituite da un subentrante regolamento o da una nuova sentenza della Corte Europea.

TSD Cargo si pone al fianco delle aziende per facilitarle nella gestione delle loro classificazioni doganali, garantendo un servizio puntuale e affidabile volto ad accompagnarle ad un’ottimizzazione dei tempi e delle risorse necessari alla gestione delle proprie Classificazioni doganali. Il nostro impegno si esplica infatti nell’immediato, assistendovi nella manutenzione del registro prodotti e nella classificazione degli articoli in una transazione dal vivo, ma ha soprattutto valore per i vantaggi apportati nell’ambito di una pianificazione strategica delle vostre operazioni doganali: vi guideremo infatti nella corretta e agile classificazione dei vostri prodotti nel medio-lungo termine, vi consiglieremo nella rivalutazione del registro di classificazione atta ad ottenere maggiori vantaggi dalle vostre transazioni commerciali e infine ci occuperemo, se nei vostri interessi, della formazione del vostro stesso personale in materia di classificazione doganale, così da garantirvi la massima independenza alle migliori condizioni d’uso per le vostre future operazioni doganali.

Se desiderate ulteriori informazioni sui nostri servizi di Classificazione doganale, non esitate a contattarci: i nostri esperti sono a vostra disposizione per sanare in maniera gratuita e totalmente priva d’impegno ogni vostro dubbio e fornirvi tutti i chiarimenti necessari