escalator

Licenze e contingenti | TSD Cargo

Grazie ad una competenza pluridecennale ed al costante aggiornamento dei propri collaboratori, TSD Cargo è il partner ideale per quanti necessitano di assistenza per l’importazione e/o l’esportazione di merci soggette a particolari misure disciplinari

I regolamenti comunitari per l’esportazione delle merci

In sede di esportazione la normativa UE impone alcune misure restrittive legate in particolare a prodotti potenzialmente pericolosi (armi, prodotti chimici, etc.), materiali e articoli destinati ad entrare in contatto con gli alimenti, oggetti di interesse artistico (opere d’arte propriamente intese ovvero oggetti d’antiquariato), esemplari di flora e fauna in via d’estinzione, dispositivi medici.

Per poter esportare queste tipologie di merci occorre ricevere l’autorizzazione all’esportazione ovvero il nulla osta ICE d’esportazione da parte dell’autorità competente, che andrà quindi presentato in dogana contestualmente alla movimentazione delle merci, corredato degli eventuali certificati richiesti.

I regolamenti comunitari per l’importazione delle merci

I vincoli legati all’importazione di merci originarie da paesi terzi sono legati principalmente alla possibilità che l’importazione stessa arrechi pregiudizio alle imprese comunitarie che producono merce analoga o concorrente. Le misure all’importazione si distinguono in misure di vigilanza (statica, qualora effettuata a posteriori sulle importazioni, ovvero vigilanza comunitaria preventiva, se per l’importazione del prodotto stesso viene richiesta la presentazione di un documento d’importazione rilasciato dall’autorità preposta) e in misure di salvaguardia, le quali stabiliscono quantitativi e/o condizioni d’importazione di un determinato prodotto già oggetto di misure di vigilanza e impongono all’importatore di munirsi di un’adeguata licenza, che precisi il contingentamento ovvero il quantitativo massimo di merce importabile in un determinato periodo.

Come ottenere i nulla osta all’esportazione e le licenze per l’importazione di merci sottoposte a vigilanza

La verifica degli adempimenti per l’importazione si svolge attraverso il sito del Ministero del Commercio Internazionale, dove è possibile accertare se la tipologia di merce che si intende importare sia soggetta a licenza di importazione e/o ad un limite quantitativo di merce importabile. È inoltre opportuno controllare sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane o su quello della Commissione Europea eventuali restrizioni o vincoli d’importazione a livello comunitario, soprattutto per quanto concerne beni destinati al consumo alimentare ovvero all’infanzia (vedi: normativa sull’etichettura dei prodotti alimentari, normativa sulla sicurezza dei giocattoli, etc.).

Per quanto riguarda le autorizzazioni all’esportazione, oltre ai vincoli a livello comunitario, occorre fare attenzione all’esistenza di possibili ulteriori restrizioni previste dallo Stato Estero cui sono destinate le merci in relazione al tipo di prodotto che si intende esportare: tali informazioni vengono fornite, su richiesta, dalle Autorità Diplomatiche e dagli Uffici commerciali del Paese ove è prevista l’importazione.

Una volta accertata la necessità di dotarsi di particolari licenze d’importazione e/o di nulla osta per l’esportazione dei propri prodotti, si formulerà richiesta al competente Ministero, accompagnata dai documenti indicati caso per caso: poiché le procedure sono in costante aggiornamento a causa di mutate situazioni politiche e/o economiche e variano in funzione del Paese di destinazione o d’origine nonché della tipologia di merce da importare/esportare, non è possibile sintetizzarle partitamente in questa sede.

Vi invitiamo dunque a contattarci per ricevere ulteriori informazioni sul nostro servizio di assistenza per l’ottenimento delle vostre licenze all’importazione e delle autorizzazioni all’esportazione delle merci, certi del nostro impegno a fornirvi in tempi brevi i permessi necessari per l’espletamento della vostra pratica commerciale in piena conformità alla normativa vigente

In particolare i professionisti TSD Cargo sono a vostra disposizione per:

  • Rispondere ad ogni vostro dubbio in relazione ad autorizzazioni o licenze per l’import/export
  • Aggiornarvi sulla variazione della normativa comunitaria in merito a licenze e contingenti relativi ai prodotti di vostro interesse
  • Espletare le formalità necessarie all’ottenimento delle vostre autorizzazioni e/o licenze con predisposizione dei documenti, commerciali e non
  • Trasmettere agli organi interessati (Ministeri, Camere di Commercio, Uffici Doganali, Uffici di Pubblica Sicurezza, etc.) la pratica atta alla ricezione dei vostri nulla osta e/o licenze, completa di tutti i certificati pertinenti
  • Ritirare le vostre autorizzazioni presso le autorità competenti e trasmettervele per mezzo posta, fax, e-mail certificata ovvero con consegna personale
  • Curare la pratica di ottenimento della restituzione